X
GO
Durante la gravidanza la donna può avvertire fastidi, disagi e, a volte, dolori, alcuni di questi fugaci e altri invece permanenti. Tali dolori “scomodi” possono verificarsi nelle prime settimane, mentre altri si presentano più ci si avvicina al momento del parto. Alcuni appaiono presto e poi spariscono, solo per tornare più tardi nei 9 mesi.
Leggi
La preeclampsia è una condizione che può svilupparsi nella seconda metà della gravidanza, a volte anche prima. Potrebbe verificarsi anche poco dopo il parto. Se non trattata, può trasformarsi in eclampsia, la forma più grave della condizione.
Leggi
Esistono fattori di rischio modificabili e non modificabili per l'infertilità o la ridotta fertilità. Sebbene alcuni fattori non possano essere modificati (come l’età e la riserva ovarica), altri, come il peso corporeo e le abitudini di vita, sono invece modificabili. Ecco perché le coppie spesso chiedono allo specialista di offrire loro indicazioni sulla dieta ideale per migliorare le loro possibilità di concepire e portare a termine una gravidanza.
Leggi
In generale non esiste nessuna prova di efficacia o evidenza scientifica in merito all’induzione del travaglio in modo naturale, anche se sulla rete si trovano una serie di consigli e metodi a riguardo.
Leggi
Il ginecologo-ostetrico si occupa delle questioni di salute riproduttiva e ginecologica più importanti della vita di una donna, incluso il controllo delle nascite, la gravidanza, il parto e la menopausa.Ecco alcuni suggerimenti su come trovare un ginecologo di fiducia con il quale sentirsi a proprio agio e una descrizione di cosa ci si può aspettare da una visita ginecologico-ostetrica.
Leggi
La fase luteale è una delle quattro fasi del ciclo mestruale, che inizia dopo l'ovulazione e termina quando arriva il ciclo mestruale successivo.
Leggi
La “rottura delle acque” di una donna incinta è un cliché che si vede quasi più spesso in TV che nella vita reale. Infatti, la rottura delle membrane che avviene improvvisamente prima che inizino le contrazioni, riguarda, circa il 10% dei travagli. Non solo. Non si tratta di un’inondazione ma piuttosto di un rivolo di liquido trasparente che fuoriesce dalla vagina.
Leggi
Il monitoraggio del cuore del feto è un must di ogni visita ginecologico-ostetrica durante la gravidanza e serve per controllare la frequenza e il ritmo del battito cardiaco del bambino. È un controllo necessario affinché il medico possa verificare che il feto sia sano e cresca come dovrebbe.
Leggi
I capelli sani dipendono molto dall’alimentazione. Proprio come assumere i giusti nutrienti aiuta a mantenere la pelle e gli organi interni sani, i giusti nutrienti possono influire sulla crescita dei capelli. L'acido folico, se assunto regolarmente come raccomandato, è uno dei nutrienti in grado di promuovere la salute generale dei capelli e delle unghie.
Leggi
Assumere acido folico prima di restare incinta aiuta a prevenire alcuni difetti di nascita, ma la ricerca suggerisce anche che tale assunzione può abbassare il rischio di aborti spontanei.
Leggi